ISCRIZIONI

 


Perché associarsi

L’AIIT è una associazione “storica” di tecnici e professionisti del settore traffico e trasporti. Vede coinvolti professori universitari e specialisti, veri e propri “riferimenti” per chi opera nel campo della mobilità.

Divenire socio AIIT è in sintesi una “occasione” per gli operatori e anche semplicemente per gli appassionati della materia per proporre e confrontare idee e esperienze. Ma è anche un “banco di prova”, un “laboratorio”, per i giovani e per gli studenti universitari che si stanno avvicinando ai problemi e ai temi legati al traffico e, in generale, all’ingegneria dei trasporti.

Anche a questi scopi, l’AIIT offre a tutti gli iscritti una serie di servizi specialistici, di grande utilità per tecnici e professionisti che operano nel campo.

I servizi gratuiti

Tutti i soci AIIT ricevono a domicilio, in abbonamento gratuito, la rivista “Le Strade”, mensile della casa editrice “La Fiaccola”, che da più di cento anni è il principale punto di riferimento per coloro che operano nel campo delle infrastrutture viarie.

L’ex Presidente Nazionale AIIT Stefano Giovenali ha stipulato, inoltre, un accordo tra l’AIIT e la TTS Italia per la distribuzione gratuita a tutti i soci AIIT del servizio di news su bandi di gara e eventi riguardanti trasporti, sicurezza, sistemi ITS. La TTS Italia, Associazione Nazionale per la Telematica per i Trasporti e la Sicurezza, ha lo scopo di contribuire al miglioramento dell’efficienza e della sicurezza del sistema dei trasporti italiano, attraverso l’analisi dei problemi e delle opportunità, la formulazione di proposte e la diffusione delle informazioni e delle conoscenze nel settore dei Sistemi Intelligenti di Trasporto (ITS).

Le agevolazioni

Gli iscritti AIIT in regola con il versamento delle quote annuali possono fruire di condizioni particolarmente favorevoli per l’acquisto dei “Quaderni AIIT”:

– “La regolazione semaforica – Tecniche di base”;

– “Le intersezioni stradali in ambito extraurbano”;

– “I Piani del Traffico per la Viabilità Extraurbana”;

– “Fermate del trasporto pubblico extraurbano – Criteri di localizzazione e di dimensionamento”;

– “Fermate del trasporto pubblico urbano – Criteri di localizzazione e di dimensionamento”;

– “I macropoli attrattori di traffico”;

– “Contenuti e indirizzi progettuali dei Piani di Dettaglio del Traffico Urbano e dei Piani di Intervento per la Sicurezza Stradale”.

I “Quaderni AIIT” sono redatti dai soci, spesso su incarico e in collaborazione con le Amministrazioni locali.

A condizioni molto favorevoli, i soci possono richiedere gli atti dei “Seminari AIIT” (“Mobility Management”; “Viabilità e Traffico – Approcci tecnici innovativi”; “Regolazione delle intersezioni a raso”; “La Sicurezza Stradale: un approccio consapevole”).

Oltre a “Le Strade”, distribuito gratuitamente ai soci AIIT, è infine possibile richiedere a condizioni molto vantaggiose gli abbonamenti a tutte le altre riviste specializzate pubblicate dalla Casa Editrice “La Fiaccola”.

Modalità d’iscrizione all’AIIT

Per i Soci individuali (aderenti ed ordinari)

Inviare al Presidente della Sezione Regionale in cui ricade il proprio luogo di residenza, una lettera di richiesta d’iscrizione, specificando:

– nome e cognome;

– luogo e data di nascita;

– titolo di studi ed anno di conseguimento;

– indirizzo e telefono di residenza;

– indirizzo per il recapito della corrispondenza e numero telefonico;

– eventuale nome di un Socio presentatore;

– curriculum dell’attività, dettagliato se svolto nello specifico settore dell’ingegneria del traffico, delle infrastrutture e dei trasporti.

Per i Soci Collettivi e gli Affiliati

Inviare al Presidente della Sezione Regionale in cui ricade la sede del proprio Ente, una lettera di iscrizione specificando:

– nome dell’Ente;

– indirizzo e numero telefonico della sede;

– indirizzo per il recapito della corrispondenza;

– nome della persona delegata a rappresentare l’Ente all’interno dell’Associazione;

– settore e qualificazione dell’attività svolta.

 

Oppure riempi il nostro form

Quote associative e riferimenti per i versamenti

Quote associative

Tipologia soci ed affiliati Quota Iscrizione Quota Annuale
socio ORDINARIO

€ 10,00

€ 100,00

socio ADERENTE INDIVIDUALE

€ 5,00

€ 50,00

socio JUNIOR

€ 50,00

socio ONORARIO

socio ADERENTE COLLETTIVO
“A normale”

€ 40,00

€ 400,00

“A sostenitore”

€ 100,00

€ 1.000,00

“A benemerito”

€ 200,00

€ 2.000,00

“B normale”

€ 100,00

€ 1.000,00

“B sostenitore”

€ 200,00

€ 2.000,00

“B benemerito”

€ 400,00

€ 4.000,00

“C normale”

€ 200,00

€ 2.000,00

“C sostenitore”

€ 400,00

€ 4.000,00

“C benemerito”

€ 800,00

€ 8.000,00

socio AFFILIATO
“A normale”

€ 100,00

€ 1.000,00

“A sostenitore”

€ 200,00

€ 2.000,00

“A benemerito”

€ 400,00

€ 4.000,00

“B normale”

€ 200,00

€ 2.000,00

“B sostenitore”

€ 400,00

€ 4.000,00

“B benemerito”

€ 800,00

€ 8.000,00

“C normale”

€ 400,00

€ 4.000,00

“C sostenitore”

€ 800,00

€ 8.000,00

“C benemerito”

€ 1.600,00

€ 16.000,00

Riferimenti per i versamenti

I versamenti possono essere eseguiti sul c/c postale n. 85066009

intestato ad AIIT – Associazione Italiana per l’Ingegneria del Traffico e dei Trasporti

Casella Postale 2250

00185 ROMA

 

o con bonifico sul conto BancoPosta n. 85066009

IBAN IT63 N076 0103 2000 0008 5066 009

intestato ad AIIT – Associazione Italiana per l’Ingegneria del Traffico e dei Trasporti

 

Le quote dovranno essere versate entro il 30 giugno dell’anno cui si riferiscono. Oltre tale data verrà applicata una penale del 10%.

ELENCO SOCI   |   SEZIONI E DISTRETTI   |   COPYRIGHT   |   CREDITS

¤